Perché non si può fare a meno dei totem da esterno

Fare a meno dei totem pubblicitari da esterno vuol dire rinunciare alla possibilità di comunicare e informare il target a cui ci si rivolge, sia che si gestisce un’attività commerciale, sia che si sia responsabili di una istituzione o di un ente pubblico. Questi dispositivi sono in grado di coniugare semplicità e praticità: i contenuti informativi trasmessi possono essere inseriti, aggiornati, modificati e programmati da remoto in modo tanto facile quanto rapido anche da parte di chi non ha dimestichezza con computer e simili. Le infinite possibilità di personalizzazione dei totem, inoltre, fanno sì che essi possano risultare immediatamente riconoscibili e trasformarsi in veicoli pubblicitari e promozionali a tutti gli effetti: si può pensare, per esempio, di ricorrere alla verniciatura dello chassis, oppure di applicare degli elementi grafici, delle decorazioni o dei loghi per una customizzazione destinata a catturare l’attenzione.

Ovviamente, i totem da esterno pubblicitari sono caratterizzati da una struttura che è sviluppata e realizzata in maniera tale da adattarsi all’utilizzo all’aria aperta, anche in condizioni proibitive, con fenomeni atmosferici ostili. I monitor sono protetti da vetri frontali multistrato, in grado di prevenire qualunque danno anche a fronte di atti vandalici: il che implica che non si corre il rischio di alcun tipo di alterazione dell’aspetto dei dispositivi.

La pioggia, la neve, il ghiaccio, il vento o la prolungata esposizione al sole non compromettono in alcun modo la qualità e la solidità dei totem pubblicitari da esterno, al cui interno sono installati anche dei sistemi di deumidificazione e di climatizzazione allo scopo di garantirne il miglior funzionamento possibile sia in estate che in inverno. Insomma, la possibilità di comunicare ciò che si vuole a chi si vuole rende questi elementi decisamente invitanti in tantissime situazioni: anche le amministrazioni comunali possono sceglierli, per esempio per fornire delle informazioni di pubblica utilità relative a eventi culturali, tasse, scadenze e convocazioni dei consigli comunali. Si tratta, in conclusione, di punti informativi estremamente flessibili e capaci di prestarsi a ogni tipo di necessità, con monitor di grandi dimensioni che assicurano una fruizione perfetta di tutti i contenuti che si alternano nel tempo.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close